fbpx

Giappone: arriva il riconoscimento facciale per pagare al distributore automatico

Utilizzare il proprio viso per acquistare snack e bevande, senza la necessità di inserire monete, banconote o carte di credito? In Giappone è possibile!
Nella patria della tecnologia e delle stranezze arriva, infatti, la possibilità di pagare al distributore automatico grazie all’utilizzo della sola propria faccia.

Grazie alla tecnologia di alcuni tipi di distributori sarà infatti possibile procedere con l’acquisto posizionando il proprio viso davanti a un monitor che lo riconoscerà e vi permetterà di pagare quello di cui avete bisogno.

Come è possibile? Semplice: prima di procedere bisognerà registrarsi sull’apposito sito della compagnia e aver caricato una propria foto e i dati della carta di credito.

Per completare l’acquisto servirà poi anche un codice identificativo a quattro cifre, scelto dall’utente in fase di registrazione, per confermare l’identità della persona e per evitare problemi con la fotocamera che potrebbe attivarsi e riconoscervi mentre state ancora selezionando il prodotto.

Questa nuova tecnologia è ancora in fase di prova nel Paese del Sol Levante, ma ci auguriamo possa arrivare presto anche nel nostro Paese!

2020-07-29T11:41:32+00:00 29 Luglio 2020|News|